HomeServizi e Risorse UtiliCome cambiare moneta estera in Italia

Come cambiare moneta estera in Italia

Qualora ti piacesse spesso viaggiare all’estero probabilmente già sapresti che i commercianti locali esteri non vogliono i tuoi Euro, e che devi sempre dotarti della loro valuta locale.

Se quando torni in Europa non sei riuscito a cambiare la moneta estera prima di ripartire, potrebbe sorgerti il dubbio di come riuscire in effetti a cambiare moneta estera in Italia una volta rientrato. Considerato che il cambio di Euro in valuta locale può essere costoso, a seconda delle diverse commissioni addebitate per tale servizio, cerchiamo di analizzare assieme i migliori metodi per disfarsi di moneta estera e tornare in possesso dei nostri amati Euro. In ogni caso il miglior metodo è sicuramente pagare con carta all’estero e la miglior soluzione è Revolut.

Le commissioni di cambio moneta estera

Le commissioni di cambio valuta svolgono un ruolo cruciale nel panorama finanziario globale. Queste commissioni sono le spese applicate dagli istituti finanziari o dai servizi di cambio valuta per la conversione di una valuta in un’altra. Le istituzioni finanziarie che forniscono servizi di cambio valuta si assumono il rischio di fluttuazioni dei prezzi; se detengono una valuta e questa diminuisce di valore, teoricamente devono essere compensati per averla detenuta.

Dietro le quinte di una transazione di cambio valuta ci sono anche costi operativi significativi. Le banche devono tenere il passo con il mantenimento delle infrastrutture e della tecnologia necessarie. Anche le istituzioni finanziarie infatti devono investire in sistemi sicuri ed efficienti per garantire l’utilizzo di tassi di cambio accurati. Le commissioni di cambio aiutano a coprire questi costi operativi.

Non da ultimo, come possiamo immaginare, le istituzioni finanziarie sono entità orientate al profitto. Le banche e gli enti simili operano per fare soldi. Offrire servizi di cambio valuta è dunque solo un altro modo per generare entrate. Sebbene la concorrenza nel mercato aiuti a mantenere le tariffe basse e competitive, gli istituti finanziari devono comunque generare entrate sufficienti per rimanere sostenibili e un modo per farlo è addebitare commissioni per determinati servizi come quello del cambio moneta estera.

Cambiare moneta estera in aeroporto

Il primo posto in cui quasi tutti i viaggiatori approdano appena giunti in un nuovo paese è il terminal dell’aeroporto, ed è questo il primo posto dove avrai l’opportunità di cambiare valuta estera. Il tasso di cambio dell’aeroporto tuttavia non è sempre il migliore, e questo perché i negozi di cambio valuta negli aeroporti sanno che potresti aver disperato bisogno di valuta locale anche solo per prendere un autobus, un treno o un taxi, e di conseguenza realizzano grandi profitti offrendoti il ​​tasso di cambio peggiore disponibile.

Analogamente agli aeroporti, anche gli hotel e le aree turistiche possono offrire comodità come quella del cambio di valuta estera contante, ma generalmente applicano commissioni elevate per tale cambio valuta. Queste località si rivolgono chiaramente a dei turisti, i quali possono dare priorità alla comodità dell’operazione rispetto al conseguente rapporto costo-efficacia.

Il cambio di valuta estera presso la tua banca

Quasi tutte le banche e le cooperative di credito forniscono valuta estera ai propri clienti, tuttavia, in genere è necessario ordinarla in anticipo. In alcuni casi, la tua banca può anche essere benevola e rinunciare alla commissione associata a questa transazione, ma di norma anche questo metodo non è scevro di commissioni di cambio, che variano soprattutto in relazione alla quantità di moneta estera di cui hai bisogno, o che devi cambiare.

Consigliamo quindi di contattare il tuo istituto finanziario almeno un mese prima del cambio in questione se stai pensando di utilizzare questa opzione. Usare la tua banca non è una cattiva strategia e, se sei un cliente con un patrimonio netto elevato, la banca probabilmente rinuncerà a tutte le commissioni tipiche di queste operazioni.

Uffici di cambio nel territorio

Un’altra opzione disponibile in molti paesi del mondo è quella di utilizzare gli “exchange” che sono ufficietti di cambio che spesso si possono incontrare lungo le arterie delle principali città estere. Questo metodo tuttavia non rappresenta una grande opzione dal punto di vista della convenienza. Se da un lato è vero che potresti risparmiare qualcosa rispetto all’opzione aeroportuale di cui abbiamo trattato pocanzi, è altrettanto vero che comunque non sarai esente da commissioni importanti, che spesso appaiono imposte ad hoc per “lucrare sui turisti”.

Utilizzare carte di debito/credito per cambiare moneta estera

A seconda della tua banca, potresti essere in grado di portare la tua carta di debito presso un bancomat estero del paese che stai visitando e prelevare valuta estera direttamente all’ATM pagando una commissione minima o addirittura nulla! Non mancano le carte di credito che offrono una commissione di transazione estera dello 0%, e questa certamente rappresenta la migliore opzione per avere sempre a disposizione un metodo conveniente e che consenta allo stesso tempo di cambiare Euro in moneta estera istantaneamente.

Se la tua carta bancaria non funziona presso gli sportelli bancomat del paese che stai visitando, purtroppo non ti resterà che ordinare valuta dalla tua banca prima di partire, in quanto chioschi aeroportuali, e uffici di cambio valuta rappresentano opzioni piuttosto costose.

Una postilla importante: se l’ATM vi chiede se volete prelevare con cambio “in valuta locale” o cambio “in Euro” potreste essere portati a scegliere la seconda opzione, in realtà scegliete sempre la prima, altrimenti il gestore del servizio di ATM applicherà un proprio tasso di cambio arbitrario per trasformare la quantità di moneta estera in Euro, che è dunque uno spread ulteriore ed aggiuntivo rispetto a quello già applicato dalla vostra banca di fiducia.

RELATED ARTICLES

SOCIAL

5,431FansLike

UTILE PER CHI VIVE ALL'ESTERO

spot_img

I più letti

GIOCA DA TUTTO IL MONDO

spot_img

Gli ultimi articoli

Roberto

Online

  • Ciao! Sono Roberto e aiuto gli italiani all'estero. Come posso aiutarti?? 👋