HomeVita e Lavoro all'EsteroTrasferirsi in Tunisia: Pro e Contro

Trasferirsi in Tunisia: Pro e Contro

La decisione di trasferirsi in Tunisia offre agli espatriati uno stile di vita culturalmente diversificato in un paese estremamente ricco di storia. Un tempo sede dell’Impero di Cartagine, crogiolo di tante altre civiltà come gli antichi romani, i vandali, i bizantini ed altre ancora, la moderna Tunisia offre un clima piacevole tutto l’anno, spiagge da sogno, ottimi ristoranti locali, hotel internazionali, un’economia in crescita e, ovviamente, l’isola di Djerba. Per molti ha anche un’atmosfera romantica che, combinata ad una vivace cultura mediterranea, la rende una delle destinazioni preferite dagli espatriati in tutto il mondo.

Vivere in Tunisia

I tunisini sono noti per i loro forti legami familiari, che costituiscono la base del sistema sociale. Sono anche famosi per la loro passione verso il cibo: la cucina tunisina è tipicamente mediterranea, ed offre un’ampia varietà di piatti davvero deliziosi. Anche il caffè è un aspetto integrante della cultura tunisina e le caffetterie proliferano in tutto il paese.

Couscous, riso e pasta si trovano in quasi tutti i menu, non importa dove tu vada. Cibi di strada come Mlewi, Chapatie, Brik, Malfouf e panini al tonno possono essere trovati praticamente ovunque, con olio d’oliva, agrumi, pomodori e pesce che sono tra le esportazioni tunisine più popolari nel mondo.

Il cibo tunisino è molto conveniente e gustoso. Non esistono supermercati migliori al mondo di quelli della Tunisia: è tutto fresco. Anche le più piccole aziende delle località più remote offrono eccellenti prodotti tra verdure e carni provenienti dai produttori locali. Se ami il cibo piccante, la frutta, la verdura fresca e il formaggio, allora la tua vita in Tunisia sarà un sogno diventato realtà.

Abitare in Tunisia

In Tunisia la maggior parte delle zone residenziali sono relativamente ben tenute. Vivere a Tunisi, la capitale della Tunisia, ti circonderà di condomini che sono stati costruiti praticamente tutti negli anni ’40 o ’50, ma sarai sempre circondato da panorami mozzafiato e siti storici incredibili. Quando vivi in ​​Tunisia, hai accesso a molta storia racchiusa in un unico paese. L’ Anfiteatro di El Jem, la Sinagoga di El Ghriba, l’Acquedotto di Zaghouan, le rovine romane di Bulla Regia, Dougga e la Grande Moschea di Kairouan sono tra i posti migliori.

La vita in Tunisia è conveniente. I prezzi in Tunisia sono molto più economici di quelli che puoi incontrare in una città europea o americana. Potresti addirittura trasferirti in Tunisia con pochissimo denaro, acquistare una proprietà e riportarla alla sua secolare ed antica bellezza di palazzo storico.

Le opzioni educative sono facilmente accessibili per gli espatriati. L’istruzione è una priorità fondamentale per la società tunisina. Le università pubbliche e private sono ovunque e forniscono un’istruzione di qualità. Puoi essere certo che tutti avranno sempre accesso a grandi opportunità di apprendimento. La frequenza delle scuole pubbliche è gratuita e la storia, la geografia, le lingue e le scienze sono tutte incluse in un sistema educativo spesso completo. La capitale della Tunisia fornisce anche un accesso agli studi di rinomate scuole internazionali.

Pensionati in Tunisia

La Tunisia potrebbe non essere la destinazione più ovvia per la pensione, soprattutto se paragonata alle più popolari Thailandia, Spagna o Portogallo da pensionato. Tuttavia, la sua popolarità è in aumento, soprattutto tra coloro che cercano qualcosa fuori dall’ordinario.

I benefici per la salute derivanti dal pensionamento in Tunisia non sono tutti scontati. La Tunisia è infatti un’ottima destinazione per la talassoterapia (dalla parola greca “Thalassa”, che significa mare o oceano). Questo tipo di terapia si concentra sull’uso dell’acqua di mare e del clima salato dell’oceano per migliorare la salute ed il benessere generale della persona.

Un’altra cosa importante da tenere in considerazione quando pianifichi la tua pensione in Tunisia è l’assistenza sanitaria. Se sei protetto dal sistema di previdenza sociale del tuo Paese, questo non sarà valido una volta arrivato in Tunisia.

Si noti che la Tunisia ha molti medici qualificati e competenti poiché molti di loro sono stati formati all’estero. In effetti, il turismo medico è abbastanza comune nel paese. Detto questo, se ti rivolgi agli ospedali statali devi essere preparato a lunghi tempi di attesa e a condizioni che potrebbero essere meno confortevoli di quelle a cui sei abituato. Sebbene gli ospedali pubblici in Tunisia siano generalmente ben attrezzati, la tua esperienza sarà generalmente migliore in un ospedale privato.

I contro del trasferirsi in Tunisia

Una delle preoccupazioni principali quando si decide di trasferirsi in Tunisia è che dovrai essere in grado di parlare in una certa misura anche l’arabo tunisino o almeno il francese. Se vivi nelle zone rurali della Tunisia, scoprirai che solo poche persone parlano fluentemente la tua lingua, e che l’inglese è particolarmente raro da trovare in questo paese, anche se è parlato più frequentemente nelle aree urbane.

Se preferisci l’aspetto sociale e in qualche modo lussuoso dello stile di vita tunisino, un appartamento o una villa con un arredamento minimale e moderno ti riporterà ai costi di una città europea.

In Tunisia può essere difficile trovare lavoro. Quando vivi in ​​Tunisia, essere un lavoratore autonomo è la tua migliore alternativa professionale. Se stai cercando un lavoro da dipendente, scoprirai che non è così facile trovarne uno in questo Stato. Migliaia di studenti universitari si stanno laureando in un’economia dai posti vacanti insufficienti per accogliere tutti i giovani del Paese. A causa dell’alto tasso di disoccupazione, potresti rimanere senza lavoro per anni prima di trovare qualcosa che possa aiutarti a pagare le bollette.

La Tunisia dispone di risorse limitate. Le importazioni di gas, altri tipi di combustibili e persino di elettricità stanno facendo aumentare i costi di vita del Paese negli ultimi anni. Se vuoi vivere in un quartiere elegante, dovrai pagare un extra in termini di affitto, quindi assicurati di avere dei soldi da parte in modo che i tuoi risparmi non vengano messi a dura prova.

La burocrazia tunisina potrebbe effettivamente rivelarsi un incubo. Il governo e le agenzie di controllo della Tunisia funzionano molto lentamente, e quando è necessario svolgere compiti amministrativi, la burocrazia può rivelarsi senza dubbio un intralcio.

Trasferirsi in Tunisia: considerazioni finali

I pro e i contro di trasferirsi in Tunisia dipendono davvero molto da cosa stai cercando da questa esperienza. Se il tuo obiettivo finale è ritirarti qui per apprezzare la storia della regione, puoi stabilirti praticamente ovunque, indipendentemente dal tuo budget: non resterai deluso.

Quando si tratta invece di trovare un lavoro o adottare uno stile di vita con maggiori pretese, potrebbero esserci alcuni ostacoli, anche se -pure in questo caso- ne vale la pena. Gli aspetti positivi quasi sempre mettono in ombra qualunque aspetto negativo si possa trovare, ed il Paese rimane una delle mete più ambite anche per chi decide di trasferirsi in Tunisia da pensionato.

RELATED ARTICLES

SOCIAL

5,431FansLike

UTILE PER CHI VIVE ALL'ESTERO

spot_img

I più letti

GIOCA DA TUTTO IL MONDO

spot_img

Gli ultimi articoli

Roberto

Online

  • Ciao! Sono Roberto e aiuto gli italiani all'estero. Come posso aiutarti?? 👋