HomeVita e Lavoro all'EsteroCome trasferirsi a Dubai

Come trasferirsi a Dubai

Trasferirsi a Dubai è un’opzione perfetta qualunque sia il tuo obiettivo: che si tratti di una carriera promettente, di uno stipendio elevato, di un buon stile di vita o magari di un investimento particolare. La vita a Dubai promette elevati standard di cui godere in una città pulita, sicura e lussuosa con infrastrutture di livello mondiale. È anche una città dalle infinite opportunità professionali, insieme a negozi esclusivi, ristoranti ed incredibili edifici a molti piani. Ma scopriamo assieme step dopo step come trasferirsi a Dubai.

Requisiti per trasferirsi a Dubai

Prima di trasferirsi a Dubai, è importante assicurarsi che tutti i documenti siano in ordine. Dovrai avere un passaporto valido per almeno sei mesi prima dell’ingresso e controllare che non scada durante il soggiorno. Se provieni dall’Europa puoi ottenere un visto all’arrivo, ma dovrai assicurarti che eventuali documenti aggiuntivi, come licenze di matrimonio, estratti conto o diplomi, vengano certificati prima di entrare nel paese.

Esistono alcuni tipi di visto che ti permetteranno di entrare nel paese per un soggiorno prolungato o permanente. Se non hai un lavoro prima di entrare, i visti per visite multiple a lungo termine ti permetteranno di rimanere nel paese per novanta giorni con la possibilità di presentare nuovamente domanda allo scadere del tempo. Se hai un datore di lavoro, in genere sarà lui a gestire tutte le pratiche burocratiche per il tuo permesso di lavoro e visto di permanenza. Questo può essere fatto prima di entrare nel paese oppure puoi modificare lo stato del tuo visto da uno per visita ad uno per lavoro una volta attraversato il confine.

Avrai bisogno di una tua foto tessera aggiornata per un visto di lavoro e qualora avessi intenzione di trasferire anche la tua famiglia con te, Dubai richiede anche la prova che hai uno stipendio di almeno diecimila DHS al mese (circa 2500 Euro) prima di poter ottenere un permesso di ingresso valido anche per i tuoi cari.

Lo sponsor per trasferirsi a Dubai

Cosa più importante: avrai bisogno di uno sponsor per entrare a Dubai, indipendentemente dal fatto che sia per una visita veloce o per un trasferimento permanente. Potrebbe trattarsi semplicemente del tuo hotel o di un tour operatore, o ancora del tuo futuro datore di lavoro o di un amico/familiare che ha lo status di residente permanente negli Emirati Arabi Uniti.

Se sei uno studente che intende proseguire il proprio percorso formativo negli Emirati Arabi Uniti dovrai dotarti di un visto per studenti, che generalmente viene concesso per un anno. Può essere rinnovato annualmente congiuntamente al programma di studi. Per ricevere il visto bisogna fornire un passaporto, una foto, una lettera di accettazione presso un istituto scolastico degli Emirati Arabi Uniti ed un contratto di locazione. Ai richiedenti potrebbe anche essere richiesto di sottoporsi ad un controllo di sicurezza e di sostenere un test medico per tubercolosi, HIV o epatite.

Ottenere una scheda SIM per Dubai

Una volta arrivato, la prima cosa essenziale di cui hai bisogno è un numero di cellulare locale che ti consenta di effettuare facilmente chiamate o di utilizzare Internet. All’interno dell’aeroporto ci sono diversi punti vendita di varie compagnie di telefonia mobile come Du, Etisalat e Virgin Mobile. Puoi chiedere informazioni sui loro diversi piani così da scegliere quello più adatto alle tue esigenze. Inoltre, queste aziende offrono piani su misura per chi arriva per una breve visita o semplice turismo.

Puoi recarti in uno qualsiasi dei loro stand e ottenere una nuova carta SIM; tutto quello che devi fornire è il tuo visto d’ingresso a Dubai ed una copia del tuo passaporto valido. A questo punto, una volta ricevuta la nuova SIM, potrai inviare messaggi SMS, effettuare chiamate, navigare su Internet e scaricare qualsiasi app di cui avrai bisogno per muoverti a Dubai. I punti vendita delle carte SIM sono disponibili non solo all’interno dell’aeroporto internazionale di Dubai ma anche in varie zone della città, nei centri commerciali, e presso le principali attrazioni della città.

Trovare casa a Dubai

È arrivato il momento di capire come trovare la tua nuova casa, che è il passo più importante contemplato da questa guida. A Dubai, l’affitto è la soluzione più richiesta. Tuttavia, puoi trovare molte proprietà in vendita nel caso tu stia progettando un soggiorno permanente o un investimento nel settore immobiliare di Dubai. Inoltre, potresti pensare all’opzione leasing, che ti dà maggiore flessibilità per quanto riguarda l’ubicazione della casa, il tipo di unità e soprattutto il periodo residenziale in città.

Affittare una casa in una nuova città per la prima volta potrebbe sembrare rischioso, ma allo stesso tempo entusiasmante. Per assicurarti la migliore esperienza di noleggio, dovresti pianificare bene e considerare i seguenti suggerimenti per un trasloco impeccabile. A Dubai ti vengono offerti due tipi di affitti: il noleggio a lungo termine ed il noleggio a breve termine. La differenza tra noleggio a lungo termine e noleggio a breve termine è principalmente la durata. Il noleggio a breve termine ti consente di affittare un’unità su base settimanale o mensile senza l’impegno più gravoso di un contratto a lungo termine.

Le comunità di Dubai

Una volta raggiunta la città, l’opzione a breve termine potrebbe essere migliore finché non ti sistemerai e deciderai quale delle varie comunità presenti a Dubai si adatta meglio a te. Dopotutto è senz’altro meno costoso che soggiornare in un hotel. Scegliere la comunità giusta è importante mentre cerchi la tua nuova casa. Le seguenti aree includono le migliori torri ed edifici in cui goderti varie strutture in un ambiente piuttosto vivace: Dubai Marina; Centro di Dubai; Baia degli affari; Torri del lago Jumeirah (JLT). Per le famiglie, queste sono le migliori comunità per famiglie a Dubai in cui puoi goderti uno stile di vita tranquillo e piacevole.

L’acquisto di una casa a Dubai dipende da diversi fattori come ad esempio il valore dell’unità, se si tratta di un buon affare in termini di investimento, posizione e servizi. Inoltre, gli Emirati Arabi Uniti consentono agli espatriati ed ai visitatori di possedere unità con piena proprietà in comunità specifiche note come aree di proprietà; questo elenco viene aggiornato annualmente dal Dubai Land Department (DLD). Ecco alcune delle principali comunità appena citate: Palma Jumeirah; Burj Khalifa; Parco degli investimenti di Dubai; Residenza sulla spiaggia di Jumeirah (JBR); Città dello sport di Dubai; Città dei motori; Jebel Ali; i Greens.

Considerazioni finali sul trasferirsi a Dubai

Generalmente può essere scoraggiante cercare un posto dove vivere quando ci si trasferisce in un nuovo paese molto diverso dal nostro, come ad esempio Dubai. Tuttavia molti datori di lavoro forniranno alloggio o includeranno le spese di soggiorno aggiuntive nei contratti per le nuove reclute, oltre a, come abbiamo visto, occuparsi di tutta la parte più burocratica relativa al trasferimento.

L’arabo è la lingua ufficiale di Dubai e degli Emirati Arabi Uniti. Tuttavia, l’inglese è utilizzato dalla maggior parte dei residenti. Troverai anche l’hindi, il cinese o l’urdu comunemente parlati a causa dell’elevato volume di visitatori stranieri. A Dubai ci sono ospedali pubblici che offrono servizi gratuiti o a costi molto bassi a chi risiede a Dubai. Per curarti in uno di questi ospedali avrai bisogno di una tessera sanitaria disponibile presso il Dipartimento della Salute e dei Servizi Medici dimostrando che tutti i tuoi documenti sono in regola.

in definitiva Dubai è come nessun altro posto al mondo, pieno di viaggiatori provenienti da ogni parte del globo, e per motivi molto buoni dobbiamo dire. Nonostante ci sia tantissimo di cui occuparsi quando ci si trasferisce in un altro paese, ne vale sicuramente la pena se stai cercando una nuova avventura.

RELATED ARTICLES

SOCIAL

5,431FansLike

UTILE PER CHI VIVE ALL'ESTERO

spot_img

I più letti

GIOCA DA TUTTO IL MONDO

spot_img

Gli ultimi articoli

Roberto

Online

  • Ciao! Sono Roberto e aiuto gli italiani all'estero. Come posso aiutarti?? 👋