mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeVita e Lavoro all'EsteroCome trasferirsi in Germania: info e guida

Come trasferirsi in Germania: info e guida

Se si è cittadini di uno Stato membro dell’UE, quindi Italia compresa, è possibile trasferirsi in Germania senza bisogno di ottenere prima un visto, e ciò è possibile grazie all’accordo europeo sulla libertà di circolazione dei cittadini UE.

I motivi che possono portare una persona a decidere di trasferirsi in Germania sono molteplici, ad esempio quello di cercare un lavoro in Germania, studiare o ancora completare una formazione professionale qualificante.

Gli unici documenti necessari per entrare nel paese saranno di conseguenza un passaporto valido o una carta d’identità di uno Stato membro. Non ci sono restrizioni per quanto riguarda l’accesso all’impiego o al lavoro autonomo in Germania sia per te che per la tua famiglia.

Guida al trasferimento in Germania

In quanto cittadino dell’UE, ricevi automaticamente il diritto alla residenza permanente in un altro paese dell’UE dopo aver soggiornato legalmente ininterrottamente per almeno 5 anni in quel paese. Puoi averne conferma anche richiedendo il rilascio della carta di soggiorno permanente. Questa carta potrà poi tornarti utile nei rapporti con le istituzioni.

I cittadini dell’UE che risiedono legalmente nel territorio federale da cinque anni in conformità con le disposizioni del diritto di libera circolazione acquisiscono un diritto di soggiorno permanente. Ciò significa che avranno diritto di soggiorno indipendentemente dal fatto che siano soddisfatte le condizioni per la libera circolazione.

Se sei un cittadino comunitario e per diverse ragioni lo ritieni utile puoi anche decidere di ottenere la cittadinanza tedesca. Va tuttavia specificato che anche in quel caso potrebbe non essere necessario rinunciare alla tua cittadinanza attuale. E ciò significa che puoi optare per la cosiddetta “doppia cittadinanza”.

L’autorità per gli stranieri presuppone normalmente che siano soddisfatti i requisiti per il diritto di libera circolazione e soggiorno dei cittadini dell’UE. In particolari casi può tuttavia richiedere la presentazione di documenti giustificativi.

Questi possono essere ad esempio: una conferma di lavoro o un certificato di lavoro del datore di lavoro; una prova di un’attività di lavoro autonomo; una prova di mezzi di sussistenza sufficienti e di copertura assicurativa sanitaria per le persone non occupate.

Il riconoscimento di qualifiche professionali dopo il trasferimento in Germania

Norme speciali si applicano anche ai cittadini dell’UE per quanto riguarda il riconoscimento delle qualifiche professionali pregresse. La Direttiva sulle qualifiche professionali UE afferma che la maggior parte di esse vengono riconosciute come equivalenti negli Stati membri dell’UE, offrendo così ai professionisti libero accesso al mercato del lavoro transnazionale entro i confini comunitari.

La Direttiva si applica chiaramente ai cittadini italiani, garantendo di conseguenza l’accesso alla medesima professione ed alle stesse condizioni dei cittadini tedeschi. Va tenuto presente che per professioni per le quali è prevista altresì l’iscrizione ad albi particolari, come ad esempio per la professione di Avvocato, sono comunque previsti requisiti ulteriori quali periodi di praticantato utili all’equiparazione del titolo.

Anche se desideri studiare in Germania puoi beneficiare della libertà di movimento all’interno dell’UE. Puoi richiedere infatti l’ammissione a un istituto di istruzione superiore tedesco con il tuo certificato che ti dà diritto all’istruzione terziaria in Italia.

I titoli di studio ottenuti nell’UE, in Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera sono generalmente riconosciuti in Germania. il database DAAD sui requisiti di ammissione ti permette di verificare se effettivamente il tuo diploma di maturità soddisfa i requisiti per studiare in Germania.

Inoltre, ci sono numerosi programmi di finanziamento a tua disposizione come cittadino UE. Il programma Erasmus+ ne è un esempio. Esso prevede borse di studio per periodi di studio all’estero da due a dodici mesi per ciascuna fase di formazione.

Vivere in Germania

Una volta arrivato in Germania, potresti volerne saperne di più sulla vita di tutti i giorni. Il sito web dell’Ufficio per la parità di trattamento dell’UE fornisce molte informazioni utili su misura per tutti i cittadini di altri stati membri dell’UE che vivono in Germania.

In quanto cittadino dell’UE, hai diritto a frequentare un “corso di integrazione”. Ciò significa che puoi, anche se non ne sei obbligato, frequentare un corso di integrazione che ti aiuti ad imparare il tedesco.

Le persone che decidono di trasferirsi in Germania devono registrarsi presso le autorità istituzionali tra cui l’Anmeldung (scopri come fare l’Anmeldung).

Questo vale per tutti coloro che vivono in Germania, indipendentemente dalla loro provenienza, dunque anche per i nativi tedeschi. Non appena ti trasferisci in una casa o in un immobile in genere, devi registrarti presso l’Ufficio Anagrafe Abitanti del Comune in cui stabilisci la tua residenza.

È necessario presentare una carta d’identità o un passaporto validi al momento della registrazione. Avrai anche bisogno di una conferma di trasloco da parte del proprietario di casa.

Non dovete necessariamente recarvi di persona all’ufficio di registrazione: potete anche farvi rappresentare da una persona dietro presentazione di una procura scritta. Se la famiglia si trasferisce in un appartamento è sufficiente che per tutti si iscriva un familiare adulto (sarà necessario presentare un documento d’identità valido per tutti i componenti della famiglia).

Trovare un alloggio in Germania

In Germania l’offerta di alloggi in affitto di alta qualità è ampia, ma anche la domanda è elevata, soprattutto nelle grandi città come Berlino. La maggior parte di annunci su appartamenti e case si trovano su note piattaforme immobiliari in Internet.

Domanda ed offerta immobiliari dipendono fortemente dalla regione nella quale si decide di vivere. Mentre nelle zone rurali è possibile ottenere rapidamente un’offerta, i proprietari nelle città più grandi di solito scelgono tra una moltitudine di parti interessate, di conseguenza tale ricerca può richiedere maggior tempo e denaro.

Il canone locativo di un immobile dipende da diversi fattori: la superficie abitativa, l’ubicazione, l’anno di costruzione, lo stato e le dotazioni dell’edificio (ad es. ascensore, servizio di portineria o posto auto in garage). Gli affitti sono particolarmente elevati nelle grandi città come Monaco e Berlino.

In Germania i contratti di locazione devono essere stipulati per iscritto. Nella maggior parte dei casi è possibile anche l’affitto per l’uso di una sola stanza. Elettricità e gas di solito devono essere sottoscritti separatamente e generalmente non sono inclusi nell’affitto.

Considerazioni finali su trasferirsi in Germania

Trasferirsi in un altro Paese europeo come la Germania richiede sempre una certa pianificazione e preparazione per affrontare al meglio le sfide che ne sono insite.

Il consiglio di fondo è quello di stabilire contatti in Germania in anticipo, cioè sin da quando siete ancora in Italia possibilmente. Così facendo potranno aiutarvi ad adattarvi al nuovo sistema di vita tedesco, oltre che a capire meglio come abitarvi senza spendere una follia.

Per affrontare senza problemi tutti i meccanismi di pratiche burocratiche vi sono delle agenzie italiane dedicate a tale scopo, e per coloro che non dovessero parlare il tedesco è consigliabile sforzarsi i primi mesi di rimettersi alla pari quantomeno con i colleghi di lavoro con i quali si andrà poi a comunicare quotidianamente.

Se è vero che molte persone in Germania parlano bene inglese, nondimeno la conoscenza del tedesco potrà tornare utile in una moltitudine di situazioni quotidiane, come ad esempio la lettura di comunicazioni ufficiali con le autorità, o banalmente ascoltare un telegiornale locale. Non disperare, troverai moltissimi corsi di lingua in loco, o anche online, e ricorda: volere è potere! Questi sono i nostri consigli su come trasferirsi in Germania, se hai domande lascia un commento!

RELATED ARTICLES

SOCIAL

4,729FansLike

UTILE PER CHI VIVE ALL'ESTERO

spot_img

I più letti

GIOCA DA TUTTO IL MONDO

spot_img

Gli ultimi articoli

TUTTE LE CATEGORIE

Il tuo Assistenze Personale

close
send